COSA ASPETTARSI DA UN CORSO PLE (PIATTAFORME MOBILI ELEVABILI)? - BLOG - Sicurezza sul Lavoro e Formazione
Vai ai contenuti
COSA ASPETTARSI DA UN CORSO PLE (PIATTAFORME MOBILI ELEVABILI)?
Sicurezza sul Lavoro e Formazione
Nel vasto panorama dei corsi di formazione per la sicurezza, spiccano sicuramente tra le richieste più frequenti i patentini per le macchine e attrezzature industriali e da cantiere.

Oggi ci soffermeremo, in particolare, su una di queste… raccontandovi cosa vi dovete attendere quando iniziate un corso di formazione sulla piattaforma ple.

Che cos’è una piattaforma aerea?
Una piattaforma aerea è una macchina che permette di portare in quota uno o più lavoratori per compiere operazioni quali manutenzioni, lavori di edilizia o di giardinaggio.
In commercio esistono piattaforme di lavoro con e senza stabilizzatori.
Quando utilizzo uno di questi veicoli è necessario indossare adeguatamente i corretti dpi anticaduta.

Patentino piattaforma aerea
Il primo motivo per cui ci iscriviamo ai corsi ple oppure ad un corso di aggiornamento ple  è ovviamente ottenere l’attestato ple per poter guidare liberamente l’attrezzatura e a norma di legge.
In fondo queste abilitazioni sono esattamente come la patente per l’automobile o per il camion: quando scadono dobbiamo rinnovarle, per utilizzare i veicoli dobbiamo conseguirle.

Quando ci serve l’attestato ple?
Le casistiche sono almeno tre:
   1. Quando nell’azienda dove lavoriamo utilizziamo anche saltuariamente una di queste attrezzature (anche fosse per cambiare una lampadina di un capannone)
   2. Quando voglio noleggiare una piattaforma aerea per effettuare delle manutenzioni a casa (siete dei bravi giardinieri e volete potare le piante della vostra abitazione o avete deciso di imbiancare da soli l’esterno di casa vostra? Un cestello sarà utilissimo ma dovrete dimostrare al noleggiatore che siete abilitati a guidarle)
   3. Quando possiedo la piattaforma e voglio utilizzarla


Cosa si fa al corso PLE?

Le prime 4 ore del corso sono dedicate alla teoria. In queste ore la prima è dedicata ad un aspetto squisitamente normativo, dopo di che il docente esporrà la parte tecnica in cui normalmente vengono trattate:
  • le regole di utilizzo delle Ple con e senza stabilizzatori
  • il controllo visivo del mezzo
  • l’indossamento dei dpi di terza categoria che sono obbligatori a bordo del “cestello ple”
  • il corretto stazionamento delle ple autocarrate con gli stabilizzatori
  • la lettura delle targhette a bordo del mezzo
  • gli incidenti ed errori più comuni
  • il recupero dell’operatore in caso di emergenza
  • le sanzioni per datori di lavoro, operatori di ple, preposti dei cantieri.
Al termine della sessione è previsto un test di apprendimento.

Le successive ore vengono dedicate alla parte di addestramento dove ciò che è stato esposto alla teoria viene messo in pratica.
Gli operatori inizialmente indosseranno i dpi III categoria di loro proprietà (ricordiamo che per tutti i dpi terza categoria vige l’obbligo di uso esclusivo da parte del singolo lavoratore, non è prevista la condivisione delle imbragature o di altri dpi salvavita). Inizieranno con un controllo preventivo del mezzo e dei suoi sistemi di sicurezza. Proveranno ad utilizzare tutti i comandi della piattaforma aerea in dotazione, a stabilizzarla (se si tratterla di ple con stabilizzatori). Testeranno le loro capacità di recupero da terra della persona in emergenza bloccata in quota.
Al termine dell’addestramento è prevista una prova pratica per testare le capacità di utilizzo del mezzo.

Quante ore di pratica devo fare?

Dipende.

Se sono interessato a formarmi solamente per una tipologia di piattaforma aerea (con gli stabilizzatori o senza gli stabilizzatori) le ore di addestramento sono 4 (quindi in totale con la teoria 8).
Se sono invece interessato ad entrambi i modelli le ore complessive sono 6 (quindi in totale con la teoria 10).

Quanto dura l’attestato ple e  quando scade?

L’attestato dura 5 anni. Viene emesso con la data della prova pratica che ne determina l’effettiva scadenza. Se ad esempio ho effettuato il mio esame il 5 luglio 2021 il mio patentino ple scadrà il 4 luglio 2026.
Non è buona norma lasciar scadere l’attestato prima di rinnovarlo.
Tanto per iniziare, se andate a noleggiare una piattaforma aerea non ve la potranno fornire.
In particolare per i datori di lavoro, far guidare un mezzo ad un lavoratore con l’abilitazione scaduta equivale a farglielo guidare “senza patente”. In caso di infortunio… sarà un’aggravante, anche molto pesante.

E tu? Sei in regola col patentino ple?



Studio-IT Srls - P.I. IT05099940289
Sede Legale: Via privata del Gonfalone, 3 - 20123 Milano (MI)
Sede Amministrativa: via Roma, 96 - 35010 Vigodarzere (PD)
Sede Operativa - "Safety Training School": via A. Manzoni, 3/C - 35030 Rubano (PD)
T. +39 373 7783585 - mail. informazioni@studio-it.org - PEC. certificata@pec.studio-it.org
Torna ai contenuti